COMUNICATO – 29 maggio 2015

Il 29 maggio 2015 WPIL ha acquisito Gruppo Aturia S.p.A., con sede a Gessate (MI), e le sue controllate Rutschi Fluid AG (Svizzera) e Pompes Rutschi SAS (Francia).
Gruppo Aturia ha un fatturato consolidato di 45 milioni di Euro ed impiega circa 250 dipendenti in 5 siti produttivi.
WPIL è una multinazionale operativa nel settore delle pompe con sede a Calcutta (India) quotata alla borsa di Mumbai (Bombay Stock Exchange-BSE). WPIL ha un fatturato consolidato di 120 milioni di dollari con stabilimenti in India, Sud Africa, Australia e Regno Unito ed impiega oltre 900 dipendenti.
WPIL è leader nella produzione di pompe per il settore energetico, acquedottistica e industriale con una forte presenza nei mercati Asiatici e dell’area del Pacifico, Africa fornendo complessivamente più di 30 paesi nel mondo.
Il Presidente Prakash Agarwal ha dichiarato che l’obiettivo dell’acquisizione è lo sviluppo delle sinergie attraverso cross sales, l’ottimizzazione della produzione nei diversi siti mondiali e l’accelerazione del processo di innovazione delle gamme dei prodotti integrando il know how Aturia/Rutschi con quello attualmente presente nelle altre società del Gruppo WPIL.
Per maggiori informazioni relativamente a WPIL e Gruppo Aturia si prega di fare riferimento ai siti internet:
http://www.wpil.co.in/home.html
http://www.gruppoaturia.com

logo_gruppo_aturia

Questa voce è stata pubblicata in News, Press Release. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.